Vasco Nasorri, Intime verità

31 marzo - 6 maggio 2018

Sette teste in terracotta

Sette ritratti, reali o d'invenzione, sette lavori realizzati in decenni diversi, frutto di differenti scelte formali; da sabato 31 marzo saranno visibili presso lo Spazio Ulisse di Chiusi nella mostra "Intime verità" che raccoglie lavori in terracotta di Vasco Nasorri. Si potrà cogliere come l'artista chiusino sia riuscito a realizzare complessi ritratti limitandosi agli elementi essenziali, modellando masse e superfici quanto necessario a mostrare il carattere del volto. Malinconia, solitudine, straniamento, fragilità, verità, abbandono e dolcezza si avvicendano in fisionomie che richiamano l'umanità e nelle quali è semplice ritrovarsi e riconoscersi, scorgendovi l'animo in modo immediato, senza filtri intellettualistici. In tutte le teste in mostra, il colore della terracotta, con i suoi richiami epidermici, partecipa a una freschezza espressiva che ci trasmette l'aspetto più intimo del personaggio.

Sette ritratti

I ritratti in cui Vasco Nasorri ha scavato per giungere a una sofferta verità psicologia si alternano ad altri in cui il naturalismo si compie attraverso un disvelamento delicato delle forme. I richiami alla scultura del passato, che è sempre rielaborata e mai trascritta, si arricchiscono grazie a una modellazione spontanea di notevole efficacia. In alcune teste l'arcaismo è molto intenso e giunge alla deformazione dell'immagine naturalistica con una riduzione verso l'essenzialità del gesto e del risultato. L'esposizione sarà l'occasione per esaminare un aspetto non marginale nella ricerca di Vasco Nasorri e rappresenterà la seconda tappa del percorso di valorizzazione intrapreso dallo Spazio Ulisse.

Sette ritratti

Spazio Ulisse

La pratica artistica nei suoi infiniti risvolti è fonte di irrinunciabili stimoli intellettuali. Per questo abbiamo pensato a uno spazio indipendente aperto alla conoscenza, alla condivisione, agli sguardi e anche alla semplice curiosità. Mettiamo a disposizione degli artisti un luogo in cui voci diverse e forse anche divergenti possano esprimersi liberamente. Abbiamo l'ambizione di far conoscere autori e opere in grado di offrire nuovi strumenti per comprendere e decifrare la realtà o comunque offrire un punto di vista inconsueto e stimolante. Il luogo che ci ospita è stato per anni un contenitore d'arte, ci auguriamo di riuscire a renderlo ugualmente interessante.

Spazio Ulisse

Spazio Ulisse

via Porsenna 63 53043 Chiusi SIENA